Cai Capiago - Statuto Titolo VIII
Cai Capiago - HOME SITE
Home Page Chi Siamo Come Contattarci Il nostro statuto Quote Tesseramento
Escursioni Estive Programma Invernale Rifugio Borelli Webcam Links
Il nostro notiziario       Area Riservata

IL NOSTRO STATUTO

TITOLO VIII
AMMINISTRAZIONE

Art. 39 - Le controversie fra i soci o fra soci e organi dell'associazione, relative alla vita dell’associazione stessa, non possono essere deferite all'autorità giudiziaria né al parere o all’arbitrato di persone o enti estranei al sodalizio, se prima non venga adito l’organo competente a giudicare, previo tentativo di conciliazione, secondo le procedure previste dallo Statuto e il Regolamento Generale del CAI e non si sarà esaurito nei suoi possibili gradi l’intero iter della controversia relativa.

Art. 40 - Contro le deliberazioni degli organi dell’associazione che si ritengono assunte in violazione del presente statuto e dello Statuto e del Regolamento Generale del CAI è ammesso ricorso a norma dell'art. 14 del Regolamento Generale del CAI.
In caso di istituzione del Collegio dei Probiviri della sezione si osservano le disposizioni dell’art. VI.I.7 del Regolamento Generale del CAI.